.

 

.MAPILex.eu

Portale di selezione e ricerca guidata di siti giuridici (diritto, legislazione, giurisprudenza) e di revisione legale aziendale

Motori di ricerca utilizzati: [Google] [Yahoo] [Bing-Msn] [Info.com] [Etools] e altri
Per ogni voce prescelta la ricerca dei siti viene effettuata con un metamotore collegato con i principali motori di ricerca

Home - Guida - SITEMAP

CANALI GIURIDICI TEMI LEGALI THESAURUS MULTILINGUE

CONCORSI ED ESAMI

(MATERIE)

OSSERVATORIO

(PAESI, STATISTICA)

REVISIONE LEGALE

AZIENDALE

CODICI

TESTI UNICI E LEGGI NOTEVOLI

NORMATIVA U.E. LEGISLAZIONI VARIE UTILITA'
CODICE MILITARE DI PACE

INDICE SISTEMATICO

                                                                                          Indice alfabetico [*]

   SOMMARIO   

<R.D. 20 febbraio 1941, n. 303 CODICE MILITARE DI PACE                                         http://www./CPM-pace/

 

LIBRO I                                            <Dei reati militari, in generale                                       http://www./CPM-pace/Libro1/

L1-Titolo I   (art.1 e succ.)              <Della legge penale militare                                         

L1-Titolo II  (art.22 e succ.)           <Delle pene militari                                                        

L1-Titolo III  (art.37 e succ.)         <Del reato militare                                                         

L1-Titolo IV  (art.57 e succ.)         <Del reo                                                                           

L1-Titolo V  (art.60 e succ.)           <Dell'applicazione e della esecuzione della pena    

L1-Titolo VI  (art.66 e succ.)         <Della estinzione del reato militare e della pena militare

L1-Titolo VII  (art.74 e succ.)        <Delle misure amministrative di sicurezza

                                                           

LIBRO II                                           <Dei reati militari, in particolare                                   http://www./CPM-pace/Libro2/

L2-Titolo I   (art.77 e succ.)           <Dei reati contro la fedeltà e la difesa militare        

L2-Titolo II (art. 103 e succ.)        <Dei reati contro il servizio militare                            

L2-Titolo III (art. 173 e succ.)       <Dei reati contro la disciplina militare                       

L2-Titolo IV (art. 215 e succ.)       <Reati speciali contro l'amministrazione militare, contro la fede pubblica, contro la

                                                        persona e contro il patrimonio

L2-Titolo V (art. 238 e succ.)         <Disposizioni relative ai militari in congedo, ai mobilitati civili e alle persone

                                                       estranee alle Forze armate dello Stato

L2-Titolo VI (art. 260 e succ.)       <Disposizioni comuni ai titoli precedenti

                                                           

LIBRO III                                         <Della Procedura Penale Militare                                http://www./CPM-pace/Libro3/

L3-Titolo I  (art. 261 e succ.)         <Disposizioni preliminari                                              

L3-Titolo II (art. 262 e succ.)        <Dell'esercizio della giurisdizione militare                 

L3-Titolo III (art. 269 e succ.)       <Disposizioni generali                                                   

L3-Titolo IV (art. 301 e succ.)       <Dell'istruzione                                                               

L3-Titolo V (art. 354 e succ.)         <Del giudizio                                                                   

L3-Titolo VI (art. 402 e succ.)       <Dell'esecuzione                                                             

L3-Titolo VII (art. 415 e succ.)     <Della procedura dei tribunali militari di bordo       

L3-Titolo VIII (art. 433 e succ.)    <Dell'estradizione                                                           

 
   Regio decreto 20 febbraio 1941, n. 303 CODICE MILITARE DI PACE  http://= Regio decreto 20 febbraio 1941, n. 303 CODICE MILITARE DI PACE
   LIBRO I  Dei reati militari, in generale http://= LIBRO I Dei reati militari, in generale
L1-Titolo I     Della legge penale militare http://= Titolo I   art.1 Della legge penale militare
   art. 1.   Persone soggette alla legge penale militare.  http://= art. 1.  Persone soggette alla legge penale militare.
   art. 2.  Denominazioni di «militari» e di «forze armate dello Stato».  http://= art. 2. Denominazioni di «militari» e di «forze armate dello Stato».
   art. 3.  Militari in servizio alle armi.  http://= art. 3. Militari in servizio alle armi.
   art. 4.  Appartenenti alla Milizia volontaria per la sicurezza nazionale.  http://= art. 4. Appartenenti alla Milizia volontaria per la sicurezza nazionale.
   art. 5.  Militari considerati in servizio alle armi.  http://= art. 5. Militari considerati in servizio alle armi.
   art. 6.  Militari richiamati in servizio alle armi.  http://= art. 6. Militari richiamati in servizio alle armi.
   art. 7.  Militari in congedo non considerati in servizio alle armi.  http://= art. 7. Militari in congedo non considerati in servizio alle armi.
   art. 8.  Cessazione dell'appartenenza alle forze armate dello Stato.  http://= art. 8. Cessazione dell'appartenenza alle forze armate dello Stato.
   art. 9.  Ufficiali di complemento di prima nomina.  http://= art. 9. Ufficiali di complemento di prima nomina.
   art. 10.   Assimilati ai militari. Iscritti ai corpi civili militarmente ordinati.  http://= art. 10.  Assimilati ai militari. Iscritti ai corpi civili militarmente ordinati.
   art. 11.   Piloti e capitani di navi mercantili o aeromobili civili. Persone imbarcate.  http://= art. 11.  Piloti e capitani di navi mercantili o aeromobili civili. Persone imbarcate.
   art. 12.   Determinazione del grado degli assimilati e delle persone imbarcate.  http://= art. 12.  Determinazione del grado degli assimilati e delle persone imbarcate.
   art. 13.   Militari in congedo, assimilati ai militari e iscritti ai corpi civili militarmente ordinati, considerati come estranei alle forze armate dello Stato.  http://= art. 13.  Militari in congedo, assimilati ai militari e iscritti ai corpi civili militarmente ordinati, considerati come estranei alle forze armate dello Stato.
   art. 14.   Estranei alle forze armate dello Stato.  http://= art. 14.  Estranei alle forze armate dello Stato.
   art. 15.   Reati commessi durante il servizio e scoperti o giudicati dopo la cessazione di esso.  http://= art. 15.  Reati commessi durante il servizio e scoperti o giudicati dopo la cessazione di esso.
   art. 16.   Nullità dell'arruolamento; incapacità; prestazione di fatto del servizio alle armi.  http://= art. 16.  Nullità dell'arruolamento; incapacità; prestazione di fatto del servizio alle armi.
   art. 17.   Reati commessi in territorio estero di occupazione, di soggiorno o di transito.  http://= art. 17.  Reati commessi in territorio estero di occupazione, di soggiorno o di transito.
   art. 18.   Reati commessi in territorio estero.  http://= art. 18.  Reati commessi in territorio estero.
   art. 19.   Materie regolate da altre leggi penali militari.  http://= art. 19.  Materie regolate da altre leggi penali militari.
   art. 20.   Applicazione della legge penale militare di guerra nello stato di pace.  http://= art. 20.  Applicazione della legge penale militare di guerra nello stato di pace.
   art. 21.   Delitti comuni commessi da militari.  http://= art. 21.  Delitti comuni commessi da militari.
L1-Titolo II    Delle pene militari http://= Titolo II  art.22 Delle pene militari
   art. 22.   Pene militari principali: specie.  http://= art. 22.  Pene militari principali: specie.
   art. 23.   Denominazione e classificazione della reclusione militare.  http://= art. 23.  Denominazione e classificazione della reclusione militare.
   art. 24.   Pene militari accessorie: specie.  http://= art. 24.  Pene militari accessorie: specie.
   art. 25.   Pena di morte.  http://= art. 25.  Pena di morte.
   art. 26.   Reclusione militare.  http://= art. 26.  Reclusione militare.
   art. 27.   Sostituzione della reclusione militare alla reclusione.  http://= art. 27.  Sostituzione della reclusione militare alla reclusione.
   art. 28.   Degradazione.  http://= art. 28.  Degradazione.
   art. 29.   Rimozione.  http://= art. 29.  Rimozione.
   art. 30.   Sospensione dall'impiego.  http://= art. 30.  Sospensione dall'impiego.
   art. 31.   Sospensione dal grado.  http://= art. 31.  Sospensione dal grado.
   art. 32.   Pubblicazione della sentenza di condanna.  http://= art. 32.  Pubblicazione della sentenza di condanna.
   art. 33.   Pene militari accessorie conseguenti alla condanna per delitti preveduti dalla legge penale comune.  http://= art. 33.  Pene militari accessorie conseguenti alla condanna per delitti preveduti dalla legge penale comune.
   art. 34.   Decorrenza delle pene militari accessorie.  http://= art. 34.  Decorrenza delle pene militari accessorie.
   art. 35.   Condizione giuridica del condannato alla pena di morte con degradazione.  http://= art. 35.  Condizione giuridica del condannato alla pena di morte con degradazione.
   art. 36.   Condanna per reati commessi con abuso di un pubblico ufficio.  http://= art. 36.  Condanna per reati commessi con abuso di un pubblico ufficio.
L1-Titolo III    Del reato militare http://= Titolo III  art.37 Del reato militare
   art. 37.   Reato militare.  http://= art. 37.  Reato militare.
   art. 38.   Trasgressione disciplinare.  http://= art. 38.  Trasgressione disciplinare.
   art. 39.   Ignoranza dei doveri militari.  http://= art. 39.  Ignoranza dei doveri militari.
   art. 41.   Uso legittimo delle armi.  http://= art. 41.  Uso legittimo delle armi.
   art. 42.   Difesa legittima.  http://= art. 42.  Difesa legittima.
   art. 43.   Nozione della violenza.  http://= art. 43.  Nozione della violenza.
   art. 44.   Casi particolari di necessità militare.  http://= art. 44.  Casi particolari di necessità militare.
   art. 45.   Eccesso colposo.  http://= art. 45.  Eccesso colposo.
   art. 46.   Pena per il delitto tentato.  http://= art. 46.  Pena per il delitto tentato.
   art. 47.   Circostanze aggravanti comuni.  http://= art. 47.  Circostanze aggravanti comuni.
   art. 48.   Circostanze attenuanti comuni.  http://= art. 48.  Circostanze attenuanti comuni.
   art. 49.   Provocazione.  http://= art. 49.  Provocazione.
   art. 50.   Aumento di pena nel caso di una sola circostanza aggravante.  http://= art. 50.  Aumento di pena nel caso di una sola circostanza aggravante.
   art. 51.   Diminuzione di pena nel caso di una sola circostanza attenuante.  http://= art. 51.  Diminuzione di pena nel caso di una sola circostanza attenuante.
   art. 52.   Limiti degli aumenti e delle diminuzioni di pena nel caso di concorso di più circostanze aggravanti o attenuanti.  http://= art. 52.  Limiti degli aumenti e delle diminuzioni di pena nel caso di concorso di più circostanze aggravanti o attenuanti.
   art. 53.   Pena di morte.  http://= art. 53.  Pena di morte.
   art. 54.   Concorso di reati che importano l'ergastolo.  http://= art. 54.  Concorso di reati che importano l'ergastolo.
   art. 55.   Concorso di reati che importano la reclusione e di reati che importano la reclusione militare.  http://= art. 55.  Concorso di reati che importano la reclusione e di reati che importano la reclusione militare.
   art. 56.   Limiti dell'aumento di pena.  http://= art. 56.  Limiti dell'aumento di pena.
L1-Titolo IV    Del reo http://= Titolo IV  art.57 Del reo
   art. 57.   Recidiva facoltativa fra reati comuni e reati esclusivamente militari.  http://= art. 57.  Recidiva facoltativa fra reati comuni e reati esclusivamente militari.
   art. 58.   Circostanze aggravanti.  http://= art. 58.  Circostanze aggravanti.
   art. 59.   Circostanze attenuanti.  http://= art. 59.  Circostanze attenuanti.
L1-Titolo V    Dell'applicazione e della esecuzione della pena http://= Titolo V  art.60 Dell'applicazione e della esecuzione della pena
   art. 60.   Detenzione ordinata in via disciplinare. Equiparazione alla custodia cautelare.  http://= art. 60.  Detenzione ordinata in via disciplinare. Equiparazione alla custodia cautelare.
   art. 61.   Vigilanza sulla esecuzione della pena militare detentiva. Ordinamento degli stabilimenti militari di pena.  http://= art. 61.  Vigilanza sulla esecuzione della pena militare detentiva. Ordinamento degli stabilimenti militari di pena.
   art. 62.   Infermità psichica sopravvenuta al condannato.  http://= art. 62.  Infermità psichica sopravvenuta al condannato.
   art. 63.   Esecuzione delle pene comuni inflitte ai militari in servizio permanente.  http://= art. 63.  Esecuzione delle pene comuni inflitte ai militari in servizio permanente.
   art. 64.   Esecuzione delle pene comuni inflitte ai militari in servizio temporaneo.  http://= art. 64.  Esecuzione delle pene comuni inflitte ai militari in servizio temporaneo.
   art. 65.   Esecuzione delle pene militari inflitte alle persone che non hanno, o che hanno perduto, la qualità di militare, o che prestano di fatto servizio alle armi.  http://= art. 65.  Esecuzione delle pene militari inflitte alle persone che non hanno, o che hanno perduto, la qualità di militare, o che prestano di fatto servizio alle armi.
L1-Titolo VI    Della estinzione del reato militare e della pena militare http://= Titolo VI  art.66 Della estinzione del reato militare e della pena militare
   art. 66.   Norma generale.  http://= art. 66.  Norma generale.
   art. 67.   Prescrizione: reati punibili con la pena di morte mediante fucilazione nel petto.  http://= art. 67.  Prescrizione: reati punibili con la pena di morte mediante fucilazione nel petto.
   art. 68.   Disposizioni speciali per i reati di diserzione e di mancanza alla chiamata.  http://= art. 68.  Disposizioni speciali per i reati di diserzione e di mancanza alla chiamata.
   art. 69.   Sospensione condizionale della pena.  http://= art. 69.  Sospensione condizionale della pena.
   art. 70.   Non menzione della condanna nel certificato del casellario.  http://= art. 70.  Non menzione della condanna nel certificato del casellario.
   art. 71.   Liberazione condizionale.  http://= art. 71.  Liberazione condizionale.
   art. 72.   Riabilitazione militare.  http://= art. 72.  Riabilitazione militare.
   art. 73.   Effetti dell'amnistia, dell'indulto, della grazia e della riabilitazione militare relativamente alla perdita del grado conseguente alla condanna.  http://= art. 73.  Effetti dell'amnistia, dell'indulto, della grazia e della riabilitazione militare relativamente alla perdita del grado conseguente alla condanna.
L1-Titolo VII    Delle misure amministrative di sicurezza http://= Titolo VII  art.74 Delle misure amministrative di sicurezza
   art. 74.   Norma generale.  http://= art. 74.  Norma generale.
   art. 75.   Divieto di soggiorno.  http://= art. 75.  Divieto di soggiorno.
   art. 76.   Sospensione dell'esecuzione di misure di sicurezza.  http://= art. 76.  Sospensione dell'esecuzione di misure di sicurezza.
   LIBRO II  Dei reati militari, in particolare http://= LIBRO II Dei reati militari, in particolare
L2-Titolo I     Dei reati contro la fedeltà e la difesa militare http://= Titolo I   art.77. Dei reati contro la fedeltà e la difesa militare
   art. 77.   Alto tradimento.  http://= art. 77.  Alto tradimento.
   art. 78.   Istigazione all'alto tradimento; cospirazione; banda armata.  http://= art. 78.  Istigazione all'alto tradimento; cospirazione; banda armata.
   art. 79.   Offesa all'onore ed al prestigio del presidente della Repubblica.  http://= art. 79.  Offesa all'onore ed al prestigio del presidente della Repubblica.
   art. 80.   Offesa al capo del Governo.  http://= art. 80.  Offesa al capo del Governo.
   art. 81.   Vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle Forze armate dello Stato.  http://= art. 81.  Vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle Forze armate dello Stato.
   art. 82.   Vilipendio alla nazione italiana.  http://= art. 82.  Vilipendio alla nazione italiana.
   art. 83.   Vilipendio alla bandiera nazionale od altro emblema dello Stato.  http://= art. 83.  Vilipendio alla bandiera nazionale od altro emblema dello Stato.
   art. 84.   Intelligenze con lo straniero e offerta di servizi.  http://= art. 84.  Intelligenze con lo straniero e offerta di servizi.
   art. 85.   Soppressione, distruzione, falsificazione o sottrazione di atti, documenti o cose concernenti la forza, la preparazione o la difesa militare dello Stato.  http://= art. 85.  Soppressione, distruzione, falsificazione o sottrazione di atti, documenti o cose concernenti la forza, la preparazione o la difesa militare dello Stato.
   art. 86.   Rivelazione di segreti militari, a scopo di spionaggio.  http://= art. 86.  Rivelazione di segreti militari, a scopo di spionaggio.
   art. 87.   Accordo di militari per commettere rivelazione di segreti militari, a scopo di spionaggio.  http://= art. 87.  Accordo di militari per commettere rivelazione di segreti militari, a scopo di spionaggio.
   art. 88.   Procacciamento di notizie segrete, a scopo di spionaggio.  http://= art. 88.  Procacciamento di notizie segrete, a scopo di spionaggio.
   art. 89.   Procacciamento di notizie segrete, non a scopo di spionaggio.  http://= art. 89.  Procacciamento di notizie segrete, non a scopo di spionaggio.
   art. 89-bis  Esecuzione di disegni, introduzione in luoghi di interesse militare a scopo di spionaggio.  http://= art. 89-bis Esecuzione di disegni, introduzione in luoghi di interesse militare a scopo di spionaggio.
   art. 90.   Esecuzione indebita di disegni; introduzione clandestina in luoghi d'interesse militare; possesso ingiustificato di mezzi di spionaggio.  http://= art. 90.  Esecuzione indebita di disegni; introduzione clandestina in luoghi d'interesse militare; possesso ingiustificato di mezzi di spionaggio.
   art. 91.   Rivelazione di notizie segrete non a scopo di spionaggio.  http://= art. 91.  Rivelazione di notizie segrete non a scopo di spionaggio.
   art. 92.   Circostanze aggravanti.  http://= art. 92.  Circostanze aggravanti.
   art. 93.   Procacciamento o rivelazione di notizie di carattere riservato.  http://= art. 93.  Procacciamento o rivelazione di notizie di carattere riservato.
   art. 94.   Comunicazione all'estero di notizie non segrete né riservate.  http://= art. 94.  Comunicazione all'estero di notizie non segrete né riservate.
   art. 95.   Militare che ottiene le notizie indicate negli articoli precedenti.  http://= art. 95.  Militare che ottiene le notizie indicate negli articoli precedenti.
   art. 96.   Fine di favorire lo Stato italiano.  http://= art. 96.  Fine di favorire lo Stato italiano.
   art. 97.   Agevolazione colposa.  http://= art. 97.  Agevolazione colposa.
   art. 98.   Istigazione ed offerta.  http://= art. 98.  Istigazione ed offerta.
   art. 99.   Corrispondenza con lo Stato estero diretta a commettere fatti di tradimento o di spionaggio militare.  http://= art. 99.  Corrispondenza con lo Stato estero diretta a commettere fatti di tradimento o di spionaggio militare.
   art. 100.  Omesso rapporto.  http://= art. 100. Omesso rapporto.
   art. 101.  Parificazione degli Stati alleati.  http://= art. 101. Parificazione degli Stati alleati.
   art. 102.  Circostanza attenuante.  http://= art. 102. Circostanza attenuante.
L2-Titolo II   Dei reati contro il servizio militare http://= Titolo II art. 103 Dei reati contro il servizio militare
   art. 103.  Atti ostili del comandante contro uno Stato estero.  http://= art. 103. Atti ostili del comandante contro uno Stato estero.
   art. 104.  Eccesso colposo.  http://= art. 104. Eccesso colposo.
   art. 105.  Perdita o cattura di nave o aeromobile.  http://= art. 105. Perdita o cattura di nave o aeromobile.
   art. 106.  Perdita colposa o cattura colposa di nave o aeromobile.  http://= art. 106. Perdita colposa o cattura colposa di nave o aeromobile.
   art. 107.  Investimento, incaglio o avaria di una nave o di un aeromobile.  http://= art. 107. Investimento, incaglio o avaria di una nave o di un aeromobile.
   art. 108.  Investimento o incaglio colposo o avaria colposa di nave o aeromobile.  http://= art. 108. Investimento o incaglio colposo o avaria colposa di nave o aeromobile.
   art. 109.  Agevolazione colposa.  http://= art. 109. Agevolazione colposa.
   art. 110.  Omesso uso di mezzi per limitare il danno, in caso d'incendio o di altro sinistro.  http://= art. 110. Omesso uso di mezzi per limitare il danno, in caso d'incendio o di altro sinistro.
   art. 111.  Abbandono o cessione del comando in circostanze di pericolo.  http://= art. 111. Abbandono o cessione del comando in circostanze di pericolo.
   art. 112.  Violazione del dovere del comandante di essere l'ultimo ad abbandonare la nave, l'aeromobile o il posto, in caso di pericolo.  http://= art. 112. Violazione del dovere del comandante di essere l'ultimo ad abbandonare la nave, l'aeromobile o il posto, in caso di pericolo.
   art. 113.  Omissione di soccorso o di protezione, in caso di pericolo.  http://= art. 113. Omissione di soccorso o di protezione, in caso di pericolo.
   art. 114.  Usurpazione di comando.  http://= art. 114. Usurpazione di comando.
   art. 115.  Movimento arbitrario di forze militari.  http://= art. 115. Movimento arbitrario di forze militari.
   art. 116.  Intempestiva od omessa apertura di piego chiuso.  http://= art. 116. Intempestiva od omessa apertura di piego chiuso.
   art. 117.  Omessa esecuzione di un incarico.  http://= art. 117. Omessa esecuzione di un incarico.
   art. 118.  Abbandono di posto o violata consegna da parte di un militare in servizio di sentinella, vedetta o scolta.  http://= art. 118. Abbandono di posto o violata consegna da parte di un militare in servizio di sentinella, vedetta o scolta.
   art. 119.  Militare di sentinella, vedetta o scolta, che si addormenta.  http://= art. 119. Militare di sentinella, vedetta o scolta, che si addormenta.
   art. 120.  Abbandono di posto o violata consegna da parte di militare di guardia o di servizio.  http://= art. 120. Abbandono di posto o violata consegna da parte di militare di guardia o di servizio.
   art. 121.  Abbandono del convoglio o colposa separazione da esso.  http://= art. 121. Abbandono del convoglio o colposa separazione da esso.
   art. 122.  Violata consegna da parte di militare preposto di guardia a cosa determinata.  http://= art. 122. Violata consegna da parte di militare preposto di guardia a cosa determinata.
   art. 123.  Omessa presentazione in servizio.  http://= art. 123. Omessa presentazione in servizio.
   art. 124.  Separazione di una parte delle forze militari dal capo od omissione di riunirsi a esso.  http://= art. 124. Separazione di una parte delle forze militari dal capo od omissione di riunirsi a esso.
   art. 125.  Inosservanza di istruzioni ricevute.  http://= art. 125. Inosservanza di istruzioni ricevute.
   art. 126.  Militare custode che cagiona per colpa l'evasione di persona arrestata o detenuta.  http://= art. 126. Militare custode che cagiona per colpa l'evasione di persona arrestata o detenuta.
   art. 127.  Divulgazione di notizie segrete o riservate.  http://= art. 127. Divulgazione di notizie segrete o riservate.
   art. 128.  Violazione, soppressione, omessa consegna di dispacci; rivelazione del contenuto di comunicazioni.  http://= art. 128. Violazione, soppressione, omessa consegna di dispacci; rivelazione del contenuto di comunicazioni.
   art. 129.  Violazione o sottrazione di corrispondenza, commessa da militare addetto al servizio postale, telegrafico o telefonico militare.  http://= art. 129. Violazione o sottrazione di corrispondenza, commessa da militare addetto al servizio postale, telegrafico o telefonico militare.
   art. 130.  Rivelazione del contenuto di corrispondenza o di comunicazione da parte di militare addetto al servizio postale, telegrafico o telefonico militare.  http://= art. 130. Rivelazione del contenuto di corrispondenza o di comunicazione da parte di militare addetto al servizio postale, telegrafico o telefonico militare.
   art. 131.  Circostanza aggravante.  http://= art. 131. Circostanza aggravante.
   art. 132.  Inadempienza nelle somministrazioni militari.  http://= art. 132. Inadempienza nelle somministrazioni militari.
   art. 133.  Requisizione arbitraria.  http://= art. 133. Requisizione arbitraria.
   art. 134.  Abuso nelle requisizioni.  http://= art. 134. Abuso nelle requisizioni.
   art. 135.  Abuso nell'imbarco di merci o passeggeri.  http://= art. 135. Abuso nell'imbarco di merci o passeggeri.
   art. 136.  Abuso nel lavoro delle officine o di altri laboratori militari.  http://= art. 136. Abuso nel lavoro delle officine o di altri laboratori militari.
   art. 137.  Manifestazioni di codardia.  http://= art. 137. Manifestazioni di codardia.
   art. 138.  Omesso impedimento di reati militari.  http://= art. 138. Omesso impedimento di reati militari.
   art. 139.  Nozione del reato e circostanze aggravanti.  http://= art. 139. Nozione del reato e circostanze aggravanti.
   art. 140.  Forzata consegna.  http://= art. 140. Forzata consegna.
   art. 141.  Resistenza, minaccia o ingiuria a sentinella, vedetta o scolta.  http://= art. 141. Resistenza, minaccia o ingiuria a sentinella, vedetta o scolta.
   art. 142.  Violenza a sentinella, vedetta o scolta.  http://= art. 142. Violenza a sentinella, vedetta o scolta.
   art. 143.  Resistenza alla forza armata.  http://= art. 143. Resistenza alla forza armata.
   art. 144.  Circostanze aggravanti.  http://= art. 144. Circostanze aggravanti.
   art. 145.  Impedimento a portatori di ordini militari.  http://= art. 145. Impedimento a portatori di ordini militari.
   art. 146.  Minaccia a un inferiore per costringerlo a fare un atto contrario ai propri doveri.  http://= art. 146. Minaccia a un inferiore per costringerlo a fare un atto contrario ai propri doveri.
   art. 147.  Nozione del reato, sanzione penale.  http://= art. 147. Nozione del reato, sanzione penale.
   art. 148.  Nozione del reato; sanzione penale.  http://= art. 148. Nozione del reato; sanzione penale.
   art. 149.  Casi di diserzione immediata.  http://= art. 149. Casi di diserzione immediata.
   art. 150.  Circostanze aggravanti: passaggio all'estero: previo accordo.  http://= art. 150. Circostanze aggravanti: passaggio all'estero: previo accordo.
   art. 151.  Nozione del reato; sanzione penale.  http://= art. 151. Nozione del reato; sanzione penale.
   art. 152.  Circostanza aggravante: passaggio all'estero.  http://= art. 152. Circostanza aggravante: passaggio all'estero.
   art. 153.  Militare chiamato alle armi, che si fa sostituire.  http://= art. 153. Militare chiamato alle armi, che si fa sostituire.
   art. 154.  Circostanza aggravante e circostanza attenuante in relazione alla durata dell'assenza.  http://= art. 154. Circostanza aggravante e circostanza attenuante in relazione alla durata dell'assenza.
   art. 155.  Persona che sostituisce il militare disertore o il mancante alla chiamata.  http://= art. 155. Persona che sostituisce il militare disertore o il mancante alla chiamata.
   art. 156.  Rimozione.  http://= art. 156. Rimozione.
   art. 157.  Procurata infermità a fine di sottrarsi permanentemente all'obbligo del servizio militare.  http://= art. 157. Procurata infermità a fine di sottrarsi permanentemente all'obbligo del servizio militare.
   art. 158.  Procurata infermità a fine di sottrarsi temporaneamente all'obbligo del servizio militare.  http://= art. 158. Procurata infermità a fine di sottrarsi temporaneamente all'obbligo del servizio militare.
   art. 159.  Simulazione d'infermità.  http://= art. 159. Simulazione d'infermità.
   art. 160.  Fatti commessi dagli iscritti di leva o durante lo stato di congedo.  http://= art. 160. Fatti commessi dagli iscritti di leva o durante lo stato di congedo.
   art. 161.  Procurata inabilità o simulata infermità a fine di sottrarsi all'adempimento di alcuno dei doveri inerenti al servizio militare.  http://= art. 161. Procurata inabilità o simulata infermità a fine di sottrarsi all'adempimento di alcuno dei doveri inerenti al servizio militare.
   art. 162.  Circostanza aggravante per i concorrenti nel reato.  http://= art. 162. Circostanza aggravante per i concorrenti nel reato.
   art. 163.  Pena militare accessoria.  http://= art. 163. Pena militare accessoria.
   art. 164.  Distruzione o alienazione di oggetti d'armamento militare.  http://= art. 164. Distruzione o alienazione di oggetti d'armamento militare.
   art. 165.  Distruzione o alienazione di effetti di vestiario o equipaggiamento militare.  http://= art. 165. Distruzione o alienazione di effetti di vestiario o equipaggiamento militare.
   art. 166.  Acquisto o ritenzione di effetti militari.  http://= art. 166. Acquisto o ritenzione di effetti militari.
   art. 167.  Distruzione o sabotaggio di opere militari.  http://= art. 167. Distruzione o sabotaggio di opere militari.
   art. 168.  Danneggiamento di edifici militari.  http://= art. 168. Danneggiamento di edifici militari.
   art. 169.  Distruzione o deterioramento di cose mobili militari.  http://= art. 169. Distruzione o deterioramento di cose mobili militari.
   art. 170.  Fatti colposi.  http://= art. 170. Fatti colposi.
   art. 171.  Circostanza aggravante e circostanza attenuante in relazione alla entità del danno.  http://= art. 171. Circostanza aggravante e circostanza attenuante in relazione alla entità del danno.
   art. 172.  Uccisione o deterioramento di un cavallo o altro animale destinato al servizio delle forze armate dello Stato.  http://= art. 172. Uccisione o deterioramento di un cavallo o altro animale destinato al servizio delle forze armate dello Stato.
L2-Titolo III   Dei reati contro la disciplina militare http://= Titolo III art. 173 Dei reati contro la disciplina militare
   art. 173.  Nozione del reato e circostanza aggravante.  http://= art. 173. Nozione del reato e circostanza aggravante.
   art. 174.  Rivolta.  http://= art. 174. Rivolta.
   art. 175.  Ammutinamento.  http://= art. 175. Ammutinamento.
   art. 176.  Provocazione del superiore.  http://= art. 176. Provocazione del superiore.
   art. 177.  Omesso rapporto.  http://= art. 177. Omesso rapporto.
   art. 178.  Accordo a fine di commettere rivolta o ammutinamento.  http://= art. 178. Accordo a fine di commettere rivolta o ammutinamento.
   art. 179.  Cospirazione per compromettere la sicurezza del posto o l'autorità del comandante.  http://= art. 179. Cospirazione per compromettere la sicurezza del posto o l'autorità del comandante.
   art. 180.  Domanda, esposto o reclamo collettivo, previo accordo.  http://= art. 180. Domanda, esposto o reclamo collettivo, previo accordo.
   art. 181.  Casi di non punibilità.  http://= art. 181. Casi di non punibilità.
   art. 182.  Attività sediziosa.  http://= art. 182. Attività sediziosa.
   art. 183.  Manifestazioni e grida sediziose.  http://= art. 183. Manifestazioni e grida sediziose.
   art. 184.  Raccolta di sottoscrizioni per rimostranza o protesta. Adunanza di militari.  http://= art. 184. Raccolta di sottoscrizioni per rimostranza o protesta. Adunanza di militari.
   art. 185.  Rilascio arbitrario di attestazioni o dichiarazioni.  http://= art. 185. Rilascio arbitrario di attestazioni o dichiarazioni.
   art. 186.  Insubordinazione con violenza.  http://= art. 186. Insubordinazione con violenza.
   art. 187.  Circostanze aggravanti.  http://= art. 187. Circostanze aggravanti.
   art. 188.  Circostanza attenuante: cause estranee al servizio e alla disciplina militare.  http://= art. 188. Circostanza attenuante: cause estranee al servizio e alla disciplina militare.
   art. 189.  Insubordinazione con minaccia o ingiuria.  http://= art. 189. Insubordinazione con minaccia o ingiuria.
   art. 190.  Circostanze aggravanti.  http://= art. 190. Circostanze aggravanti.
   art. 191.  Minaccia o ingiuria in assenza del superiore.  http://= art. 191. Minaccia o ingiuria in assenza del superiore.
   art. 192.  Circostanza attenuante: cause estranee al servizio e alla disciplina militare.  http://= art. 192. Circostanza attenuante: cause estranee al servizio e alla disciplina militare.
   art. 193.  Funzioni esercitate dal superiore.  http://= art. 193. Funzioni esercitate dal superiore.
   art. 194.  Provocazione del superiore.  http://= art. 194. Provocazione del superiore.
   art. 195.  Violenza contro un inferiore.  http://= art. 195. Violenza contro un inferiore.
   art. 196.  Minaccia o ingiuria a un inferiore.  http://= art. 196. Minaccia o ingiuria a un inferiore.
   art. 197.  Circostanza attenuante: cause estranee al servizio e alla disciplina militare.  http://= art. 197. Circostanza attenuante: cause estranee al servizio e alla disciplina militare.
   art. 198.  Provocazione.  http://= art. 198. Provocazione.
   art. 199.  Cause estranee al servizio o alla disciplina militare.  http://= art. 199. Cause estranee al servizio o alla disciplina militare.
   art. 200.  Disposizioni penali applicabili.  http://= art. 200. Disposizioni penali applicabili.
   art. 201.  Inferiore che sfida il superiore: accettazione; duello.  http://= art. 201. Inferiore che sfida il superiore: accettazione; duello.
   art. 202.  Superiore che sfida l'inferiore; accettazione; duello.  http://= art. 202. Superiore che sfida l'inferiore; accettazione; duello.
   art. 203.  Promozione dell'inferiore.  http://= art. 203. Promozione dell'inferiore.
   art. 204.  Sfida; accettazione; duello.  http://= art. 204. Sfida; accettazione; duello.
   art. 205.  Casi di non punibilità.  http://= art. 205. Casi di non punibilità.
   art. 206.  Circostanze aggravanti e circostanza attenuante.  http://= art. 206. Circostanze aggravanti e circostanza attenuante.
   art. 207.  Esclusione della rimozione.  http://= art. 207. Esclusione della rimozione.
   art. 208.  Omesso deferimento della vertenza al giurì d'onore.  http://= art. 208. Omesso deferimento della vertenza al giurì d'onore.
   art. 209.  Casi di applicazione delle pene stabilite per la insubordinazione, l'abuso di autorità, l'omicidio e la lesione personale.  http://= art. 209. Casi di applicazione delle pene stabilite per la insubordinazione, l'abuso di autorità, l'omicidio e la lesione personale.
   art. 210.  Facoltà di non rinviare a giudizio o di non pronunciare condanna.  http://= art. 210. Facoltà di non rinviare a giudizio o di non pronunciare condanna.
   art. 211.  Duello fra militari in servizio e militari in congedo, e fra militari in servizio e persone estranee alle forze armate dello Stato.  http://= art. 211. Duello fra militari in servizio e militari in congedo, e fra militari in servizio e persone estranee alle forze armate dello Stato.
   art. 212.  Istigazione a commettere reati militari.  http://= art. 212. Istigazione a commettere reati militari.
   art. 213.  Istigazione di militari a disobbedire alle leggi.  http://= art. 213. Istigazione di militari a disobbedire alle leggi.
   art. 214.  Militari in congedo.  http://= art. 214. Militari in congedo.
L2-Titolo IV   Reati speciali contro l'amministrazione militare, contro la fede pubblica, contro la persona e contro il patrimonio http://= Titolo IV art. 215 Reati speciali contro l'amministrazione militare, contro la fede pubblica, contro la persona e contro il patrimonio
   art. 215.  Peculato militare.  http://= art. 215. Peculato militare.
   art. 216.  Malversazione a danno di militari.  http://= art. 216. Malversazione a danno di militari.
   art. 217.  Peculato e malversazione del portalettere.  http://= art. 217. Peculato e malversazione del portalettere.
   art. 218.  Peculato militare mediante profitto dell'errore altrui.  http://= art. 218. Peculato militare mediante profitto dell'errore altrui.
   art. 219.  Pena accessoria.  http://= art. 219. Pena accessoria.
   art. 220.  Falso in fogli di licenza, di via e simili.  http://= art. 220. Falso in fogli di licenza, di via e simili.
   art. 221.  Usurpazione di decorazioni o distintivi militari.  http://= art. 221. Usurpazione di decorazioni o distintivi militari.
   art. 222.  Percosse.  http://= art. 222. Percosse.
   art. 223.  Lesione personale.  http://= art. 223. Lesione personale.
   art. 224.  Lesione personale grave o gravissima.  http://= art. 224. Lesione personale grave o gravissima.
   art. 225.  Circostanza aggravante e circostanza attenuante.  http://= art. 225. Circostanza aggravante e circostanza attenuante.
   art. 226.  Ingiuria.  http://= art. 226. Ingiuria.
   art. 227.  Diffamazione.  http://= art. 227. Diffamazione.
   art. 228.  Ritorsione. Provocazione.  http://= art. 228. Ritorsione. Provocazione.
   art. 229.  Minaccia.  http://= art. 229. Minaccia.
   art. 230.  Furto militare.  http://= art. 230. Furto militare.
   art. 231.  Circostanze aggravanti.  http://= art. 231. Circostanze aggravanti.
   art. 232.  Furto a danno del superiore al cui personale servizio il colpevole sia addetto, o nell'abitazione dello stesso superiore.  http://= art. 232. Furto a danno del superiore al cui personale servizio il colpevole sia addetto, o nell'abitazione dello stesso superiore.
   art. 233.  Furto d'uso o su cose di tenue valore. Furto di oggetti di vestiario o di equipaggiamento.  http://= art. 233. Furto d'uso o su cose di tenue valore. Furto di oggetti di vestiario o di equipaggiamento.
   art. 234.  Truffa.  http://= art. 234. Truffa.
   art. 235.  Appropriazione indebita.  http://= art. 235. Appropriazione indebita.
   art. 236.  Appropriazione di cose smarrite o avute per errore o caso fortuito.  http://= art. 236. Appropriazione di cose smarrite o avute per errore o caso fortuito.
   art. 237.  Ricettazione.  http://= art. 237. Ricettazione.
L2-Titolo V   Disposizioni relative ai militari in congedo, ai mobilitati civili e alle persone estranee alle Forze armate dello Stato http://= Titolo V art. 238 Disposizioni relative ai militari in congedo, ai mobilitati civili e alle persone estranee alle Forze armate dello Stato
   art. 238.  Reati commessi dal militare in congedo a causa del servizio prestato.  http://= art. 238. Reati commessi dal militare in congedo a causa del servizio prestato.
   art. 239.  Reati commessi contro militari in congedo a causa del servizio prestato.  http://= art. 239. Reati commessi contro militari in congedo a causa del servizio prestato.
   art. 240.  Reati commessi contro militari in congedo che vestono, ancorché indebitamente, l'uniforme militare.  http://= art. 240. Reati commessi contro militari in congedo che vestono, ancorché indebitamente, l'uniforme militare.
   art. 241.  Militari in congedo assoluto.  http://= art. 241. Militari in congedo assoluto.
   art. 242.  Mutilazione o infermità procurata o simulazione d'infermità.  http://= art. 242. Mutilazione o infermità procurata o simulazione d'infermità.
   art. 243.  Abbandono del servizio da parte del mobilitato civile.  http://= art. 243. Abbandono del servizio da parte del mobilitato civile.
   art. 244.  Violenza contro superiori nella gerarchia  o contro militari preposti alla sorveglianza disciplinare.  http://= art. 244. Violenza contro superiori nella gerarchia  o contro militari preposti alla sorveglianza disciplinare.
   art. 245.  Minaccia o ingiuria a superiori nella gerarchia o contro militari preposti alla sorveglianza disciplinare.  http://= art. 245. Minaccia o ingiuria a superiori nella gerarchia o contro militari preposti alla sorveglianza disciplinare.
   art. 246.  Rifiuto di obbedienza a superiori nella gerarchia  o a militari preposti alla sorveglianza disciplinare.  http://= art. 246. Rifiuto di obbedienza a superiori nella gerarchia  o a militari preposti alla sorveglianza disciplinare.
   art. 247.  Violenza usata da superiori nella gerarchia  o da militari preposti alla sorveglianza disciplinare.  http://= art. 247. Violenza usata da superiori nella gerarchia  o da militari preposti alla sorveglianza disciplinare.
   art. 248.  Minaccia o ingiuria a un inferiore.  http://= art. 248. Minaccia o ingiuria a un inferiore.
   art. 249.  Violenza a causa d'onore.  http://= art. 249. Violenza a causa d'onore.
   art. 250.  Ostruzionismo o sabotaggio nei lavori.  http://= art. 250. Ostruzionismo o sabotaggio nei lavori.
   art. 251.  Violazione di disposizione dell'autorità statale preposta alle fabbricazioni di guerra.  http://= art. 251. Violazione di disposizione dell'autorità statale preposta alle fabbricazioni di guerra.
   art. 252.  Pilota che cagiona la perdita ovvero l'investimento, l'incaglio o l'avaria della nave.  http://= art. 252. Pilota che cagiona la perdita ovvero l'investimento, l'incaglio o l'avaria della nave.
   art. 253.  Pilota che abbandona la nave.  http://= art. 253. Pilota che abbandona la nave.
   art. 254.  Pilota che rifiuta, omette o ritarda di prestare servizio.  http://= art. 254. Pilota che rifiuta, omette o ritarda di prestare servizio.
   art. 255.  Pilota che induce in errore il comandante.  http://= art. 255. Pilota che induce in errore il comandante.
   art. 256.  Perdita, investimento, avaria o abbandono di un aeromobile.  http://= art. 256. Perdita, investimento, avaria o abbandono di un aeromobile.
   art. 257.  Reati di comandanti di navi mercantili o aeromobili civili.  http://= art. 257. Reati di comandanti di navi mercantili o aeromobili civili.
   art. 258.  Circostanze attenuanti.  http://= art. 258. Circostanze attenuanti.
   art. 259.  Rifiuto di assistenza a nave o aeromobile militare.  http://= art. 259. Rifiuto di assistenza a nave o aeromobile militare.
L2-Titolo VI   Disposizioni comuni ai titoli precedenti http://= Titolo VI art. 260 Disposizioni comuni ai titoli precedenti
   art. 260.  Richiesta di procedimento.  http://= art. 260. Richiesta di procedimento.
   LIBRO III  Della Procedura Penale Militare http://= LIBRO III Della Procedura Penale Militare
L3-Titolo I  .  Disposizioni preliminari http://= Titolo I  art. 261. Disposizioni preliminari
   art. 261.  Applicazione delle disposizioni del codice di procedura penale.  http://= art. 261. Applicazione delle disposizioni del codice di procedura penale.
   art. 261-bis  Procedimenti riguardanti i magistrati.  http://= art. 261-bis Procedimenti riguardanti i magistrati.
   art. 261-ter  Ricorso per Cassazione.  http://= art. 261-ter Ricorso per Cassazione.
   art. 261-quater  Giudizio davanti alla Corte militare di Appello.  http://= art. 261-quater Giudizio davanti alla Corte militare di Appello.
L3-Titolo II   Dell'esercizio della giurisdizione militare http://= Titolo II art. 262 Dell'esercizio della giurisdizione militare
   art. 262.  Unicità della giurisdizione militare.  http://= art. 262. Unicità della giurisdizione militare.
   art. 263.  Giurisdizione militare in relazione alle persone e ai reati militari.  http://= art. 263. Giurisdizione militare in relazione alle persone e ai reati militari.
   art. 264.  Connessione di procedimenti.  http://= art. 264. Connessione di procedimenti.
   art. 265.  Proscioglimento di alcuno degli imputati.  http://= art. 265. Proscioglimento di alcuno degli imputati.
   art. 266.  Effetti della connessione sulla competenza dell'autorità giudiziaria militare e su quella dell'Alta corte di giustizia.  http://= art. 266. Effetti della connessione sulla competenza dell'autorità giudiziaria militare e su quella dell'Alta corte di giustizia.
   art. 267.  Giurisdizione militare italiana in territorio estero.  http://= art. 267. Giurisdizione militare italiana in territorio estero.
   art. 268.  Sostituzione della giurisdizione militare alla giurisdizione consolare.  http://= art. 268. Sostituzione della giurisdizione militare alla giurisdizione consolare.
L3-Titolo III   Disposizioni generali http://= Titolo III art. 269 Disposizioni generali
   art. 269.  Officialità dell'azione penale.  http://= art. 269. Officialità dell'azione penale.
   art. 270.  Azione civile per le restituzioni e per il risarcimento del danno.  http://= art. 270. Azione civile per le restituzioni e per il risarcimento del danno.
   art. 271.  Disposizione generale.  http://= art. 271. Disposizione generale.
   art. 272.  Competenza dei tribunali militari territoriali.  http://= art. 272. Competenza dei tribunali militari territoriali.
   art. 273.  Reati commessi all’estero o in corso di navigazione.  http://= art. 273. Reati commessi all’estero o in corso di navigazione.
   art. 274.  Reati di diserzione, di mancanza alla chiamata e di allontanamento illecito.  http://= art. 274. Reati di diserzione, di mancanza alla chiamata e di allontanamento illecito.
   art. 275.  Reati di perdita di nave o aeromobile e di abbandono di comando.  http://= art. 275. Reati di perdita di nave o aeromobile e di abbandono di comando.
   art. 276.  Effetti della connessione sulla competenza per territorio.  http://= art. 276. Effetti della connessione sulla competenza per territorio.
   art. 277.  Competenza ordinaria dei tribunali militari di bordo.  http://= art. 277. Competenza ordinaria dei tribunali militari di bordo.
   art. 278.  Competenza speciale dei tribunali militari di bordo.  http://= art. 278. Competenza speciale dei tribunali militari di bordo.
   art. 279.  Effetti della connessione sulla competenza di tribunali militari territoriali e sulla competenza di tribunali militari di bordo.  http://= art. 279. Effetti della connessione sulla competenza di tribunali militari territoriali e sulla competenza di tribunali militari di bordo.
   art. 280.  Effetti della connessione sulla competenza di tribunali militari di bordo diversi.  http://= art. 280. Effetti della connessione sulla competenza di tribunali militari di bordo diversi.
   art. 281.  Effetti della connessione sulla competenza dei tribunali militari di bordo e sulla competenza del giudice ordinario.  http://= art. 281. Effetti della connessione sulla competenza dei tribunali militari di bordo e sulla competenza del giudice ordinario.
   art. 282.  Cessazione della competenza dei tribunali militari di bordo.  http://= art. 282. Cessazione della competenza dei tribunali militari di bordo.
   art. 283.  Tribunali all'interno e all'estero.  http://= art. 283. Tribunali all'interno e all'estero.
   art. 284.  Denuncia e risoluzione dei conflitti di competenza fra giudici militari.  http://= art. 284. Denuncia e risoluzione dei conflitti di competenza fra giudici militari.
   art. 285.  Casi di rimessione e norme relative.  http://= art. 285. Casi di rimessione e norme relative.
   art. 286.  Effetti del procedimento per rimessione.  http://= art. 286. Effetti del procedimento per rimessione.
   art. 287.  Applicazione delle norme del codice di procedura penale.  http://= art. 287. Applicazione delle norme del codice di procedura penale.
   art. 288.  Applicazione delle norme del codice di procedura penale.  http://= art. 288. Applicazione delle norme del codice di procedura penale.
   art. 289.  Incompatibilità speciali per i procedimenti militari.  http://= art. 289. Incompatibilità speciali per i procedimenti militari.
   art. 290.  Esercizio dell'azione penale da parte del pubblico ministero.  http://= art. 290. Esercizio dell'azione penale da parte del pubblico ministero.
   art. 291.  Attribuzioni del procuratore militare della Repubblica.  http://= art. 291. Attribuzioni del procuratore militare della Repubblica.
   art. 292.  Dubbio sull'identità personale dell'imputato nel giudizio davanti al tribunale supremo militare  http://= art. 292. Dubbio sull'identità personale dell'imputato nel giudizio davanti al tribunale supremo militare
   art. 293.  Difensori.  http://= art. 293. Difensori.
   art. 294.  Disciplina dei difensori militari.  http://= art. 294. Disciplina dei difensori militari.
   art. 295.  Disciplina dei difensori non militari.  http://= art. 295. Disciplina dei difensori non militari.
   art. 296.  Obbligo d'osservanza delle norme processuali.  http://= art. 296. Obbligo d'osservanza delle norme processuali.
   art. 297.  Rilascio di copie, di estratti o di certificati.  http://= art. 297. Rilascio di copie, di estratti o di certificati.
   art. 298.  Notificazione degli atti.  http://= art. 298. Notificazione degli atti.
   art. 299.  Notificazioni ai militari che devono comparire come testimoni, periti, interpreti o custodi di cose sequestrate.  http://= art. 299. Notificazioni ai militari che devono comparire come testimoni, periti, interpreti o custodi di cose sequestrate.
   art. 300.  Nullità non sanabili.  http://= art. 300. Nullità non sanabili.
L3-Titolo IV   Dell'istruzione http://= Titolo IV art. 301 Dell'istruzione
   art. 301.  Persone che esercitano le funzioni di polizia giudiziaria militare.  http://= art. 301. Persone che esercitano le funzioni di polizia giudiziaria militare.
   art. 302.  Subordinazione della polizia giudiziaria militare.  http://= art. 302. Subordinazione della polizia giudiziaria militare.
   art. 303.  Arresti, ispezioni o perquisizioni.  http://= art. 303. Arresti, ispezioni o perquisizioni.
   art. 304.  Trasmissione degli atti e informazioni al procuratore militare della Repubblica.  http://= art. 304. Trasmissione degli atti e informazioni al procuratore militare della Repubblica.
   art. 305.  Sanzioni disciplinari per le persone che esercitano le funzioni di polizia giudiziaria militare.  http://= art. 305. Sanzioni disciplinari per le persone che esercitano le funzioni di polizia giudiziaria militare.
   art. 306.  Assunzione di atti di polizia giudiziaria.  http://= art. 306. Assunzione di atti di polizia giudiziaria.
   art. 307.  Assistenza del cancelliere.  http://= art. 307. Assistenza del cancelliere.
   art. 308.  Arresto in flagranza.  http://= art. 308. Arresto in flagranza.
   art. 309.  Arresto fuori dei casi di flagranza.  http://= art. 309. Arresto fuori dei casi di flagranza.
   art. 310.  Arresto in luoghi privati o in stabilimenti non dipendenti dall'autorità militare.  http://= art. 310. Arresto in luoghi privati o in stabilimenti non dipendenti dall'autorità militare.
   art. 311.  Arresto in stabilimenti o altri luoghi dipendenti dall'autorità militare.  http://= art. 311. Arresto in stabilimenti o altri luoghi dipendenti dall'autorità militare.
   art. 312.  Provvedimenti del procuratore militare della Repubblica.  http://= art. 312. Provvedimenti del procuratore militare della Repubblica.
   art. 313.  Casi nei quali il mandato di cattura è obbligatorio.  http://= art. 313. Casi nei quali il mandato di cattura è obbligatorio.
   art. 314.  Casi nei quali il mandato di cattura è facoltativo.  http://= art. 314. Casi nei quali il mandato di cattura è facoltativo.
   art. 315.  Determinazione della pena agli effetti degli articoli precedenti.  http://= art. 315. Determinazione della pena agli effetti degli articoli precedenti.
   art. 316.  Revoca e nuova emissione del mandato di cattura.  http://= art. 316. Revoca e nuova emissione del mandato di cattura.
   art. 317.  Casi nei quali può emettersi mandato di comparizione ; emissione del mandato di cattura.  http://= art. 317. Casi nei quali può emettersi mandato di comparizione ; emissione del mandato di cattura.
   art. 318.  Esecuzione dei mandati.  http://= art. 318. Esecuzione dei mandati.
   art. 319.  Scarcerazione dell'imputato: sottoposizione a cauzione o malleveria; inoppugnabilità dell'ordinanza relativa.  http://= art. 319. Scarcerazione dell'imputato: sottoposizione a cauzione o malleveria; inoppugnabilità dell'ordinanza relativa.
   art. 320.  Provvedimenti relativi alla durata della custodia cautelare.  http://= art. 320. Provvedimenti relativi alla durata della custodia cautelare.
   art. 321.  Mandato di cattura dopo il rinvio a giudizio.  http://= art. 321. Mandato di cattura dopo il rinvio a giudizio.
   art. 322.  Casi nei quali la libertà provvisoria è ammessa.  http://= art. 322. Casi nei quali la libertà provvisoria è ammessa.
   art. 323.  Momento in cui può concedersi la libertà provvisoria: cauzione o malleveria.  http://= art. 323. Momento in cui può concedersi la libertà provvisoria: cauzione o malleveria.
   art. 324.  Casi in cui è obbligatoria l'istruzione formale.  http://= art. 324. Casi in cui è obbligatoria l'istruzione formale.
   art. 325.  Attività e delegazione del giudice istruttore militare.  http://= art. 325. Attività e delegazione del giudice istruttore militare.
   art. 326.  Vigilanza del procuratore militare della Repubblica sulla istruzione.  http://= art. 326. Vigilanza del procuratore militare della Repubblica sulla istruzione.
   art. 327.  Ispezioni e perquisizioni in luoghi dipendenti dall'autorità militare da parte del giudice istruttore militare.  http://= art. 327. Ispezioni e perquisizioni in luoghi dipendenti dall'autorità militare da parte del giudice istruttore militare.
   art. 328.  Esperimenti giudiziali.  http://= art. 328. Esperimenti giudiziali.
   art. 329.  Nomina del perito.  http://= art. 329. Nomina del perito.
   art. 330.  Consulenti tecnici.  http://= art. 330. Consulenti tecnici.
   art. 331.  Incapacità o incompatibilità del perito.  http://= art. 331. Incapacità o incompatibilità del perito.
   art. 332.  Termine per la presentazione della relazione del perito.  http://= art. 332. Termine per la presentazione della relazione del perito.
   art. 333.  Nomina dell'interprete.  http://= art. 333. Nomina dell'interprete.
   art. 334.  Incapacità o incompatibilità dell'interprete.  http://= art. 334. Incapacità o incompatibilità dell'interprete.
   art. 335.  Sequestro in luoghi dipendenti dall'autorità militare.  http://= art. 335. Sequestro in luoghi dipendenti dall'autorità militare.
   art. 336.  Atti o cose costituenti segreto militare o di ufficio.  http://= art. 336. Atti o cose costituenti segreto militare o di ufficio.
   art. 337.  Nomina del custode delle cose sequestrate.  http://= art. 337. Nomina del custode delle cose sequestrate.
   art. 338.  Segreto professionale.  http://= art. 338. Segreto professionale.
   art. 339.  Segreto d'ufficio.  http://= art. 339. Segreto d'ufficio.
   art. 340.  Rapporti fra il giudice istruttore e il pubblico ministero.  http://= art. 340. Rapporti fra il giudice istruttore e il pubblico ministero.
   art. 341.  Dissenso fra il giudice istruttore e il pubblico ministero sulla competenza del tribunale militare.  http://= art. 341. Dissenso fra il giudice istruttore e il pubblico ministero sulla competenza del tribunale militare.
   art. 342.  Sentenza di incompetenza.  http://= art. 342. Sentenza di incompetenza.
   art. 343.  Ordinanza di rinvio a giudizio.  http://= art. 343. Ordinanza di rinvio a giudizio.
   art. 344.  Sentenza di proscioglimento.  http://= art. 344. Sentenza di proscioglimento.
   art. 345.  Sentenza di astensione dal rinvio a giudizio per il reato militare di duello.  http://= art. 345. Sentenza di astensione dal rinvio a giudizio per il reato militare di duello.
   art. 346.  Requisiti formali della sentenza del giudice istruttore.  http://= art. 346. Requisiti formali della sentenza del giudice istruttore.
   art. 347.  Notificazione della sentenza del giudice istruttore.  http://= art. 347. Notificazione della sentenza del giudice istruttore.
   art. 348.  Impugnazione della sentenza istruttoria.  http://= art. 348. Impugnazione della sentenza istruttoria.
   art. 349.  Assenza dell'imputato.  http://= art. 349. Assenza dell'imputato.
   art. 350.  Casi in cui si procede con l'istruzione sommaria.  http://= art. 350. Casi in cui si procede con l'istruzione sommaria.
   art. 351.  Richiesta di proscioglimento e sentenza del giudice istruttore.  http://= art. 351. Richiesta di proscioglimento e sentenza del giudice istruttore.
   art. 352.  Requisiti formali della richiesta di citazione a giudizio.  http://= art. 352. Requisiti formali della richiesta di citazione a giudizio.
   art. 353.  Riapertura dell'istruzione e procedimento relativo.  http://= art. 353. Riapertura dell'istruzione e procedimento relativo.
L3-Titolo V   Del giudizio http://= Titolo V art. 354 Del giudizio
   art. 354.  Scelta del difensore; avvertimento da parte del cancelliere.  http://= art. 354. Scelta del difensore; avvertimento da parte del cancelliere.
   art. 355.  Nomina d'ufficio del difensore all'imputato latitante.  http://= art. 355. Nomina d'ufficio del difensore all'imputato latitante.
   art. 356.  Notificazione della nomina del difensore e facoltà di questo. Consulente tecnico.  http://= art. 356. Notificazione della nomina del difensore e facoltà di questo. Consulente tecnico.
   art. 357.  Sanatoria delle nullità verificatesi nella istruzione.  http://= art. 357. Sanatoria delle nullità verificatesi nella istruzione.
   art. 358.  Fissazione del dibattimento e notificazione dell'avviso relativo.  http://= art. 358. Fissazione del dibattimento e notificazione dell'avviso relativo.
   art. 359.  Richiesta di rinvio a giudizio; notificazione; nomina e facoltà del difensore; eccezioni di nullità.  http://= art. 359. Richiesta di rinvio a giudizio; notificazione; nomina e facoltà del difensore; eccezioni di nullità.
   art. 360.  Requisiti del decreto di citazione. Nullità. Notificazione.  http://= art. 360. Requisiti del decreto di citazione. Nullità. Notificazione.
   art. 361.  Liste testimoniali e riduzione di esse; richiamo di documenti, citazione di periti ed altri atti preliminari. Sanatoria di nullità.  http://= art. 361. Liste testimoniali e riduzione di esse; richiamo di documenti, citazione di periti ed altri atti preliminari. Sanatoria di nullità.
   art. 362.  Esame di testimoni prossimi a partire in navigazione.  http://= art. 362. Esame di testimoni prossimi a partire in navigazione.
   art. 363.  Notificazione all'imputato estraneo alle forze armate dello Stato; citazione di testimoni, periti, interpreti e consulenti tecnici.  http://= art. 363. Notificazione all'imputato estraneo alle forze armate dello Stato; citazione di testimoni, periti, interpreti e consulenti tecnici.
   art. 364.  Applicazione delle norme del codice di procedura penale.  http://= art. 364. Applicazione delle norme del codice di procedura penale.
   art. 365.  Comparizione dell'imputato.  http://= art. 365. Comparizione dell'imputato.
   art. 366.  Rinvio del dibattimento a tempo indeterminato.  http://= art. 366. Rinvio del dibattimento a tempo indeterminato.
   art. 367.  Reati commessi in udienza; giudizio immediato.  http://= art. 367. Reati commessi in udienza; giudizio immediato.
   art. 368.  Decisione sulle eccezioni di nullità verificatesi nell'istruzione.  http://= art. 368. Decisione sulle eccezioni di nullità verificatesi nell'istruzione.
   art. 369.  Letture permesse di deposizioni testimoniali.  http://= art. 369. Letture permesse di deposizioni testimoniali.
   art. 370.  Deliberazione della sentenza.  http://= art. 370. Deliberazione della sentenza.
   art. 371.  Requisiti formali della sentenza.  http://= art. 371. Requisiti formali della sentenza.
   art. 372.  Decisione di astenersi dal pronunciare condanna.  http://= art. 372. Decisione di astenersi dal pronunciare condanna.
   art. 373.  Risarcimento del danno.  http://= art. 373. Risarcimento del danno.
   art. 374.  Contenuto del processo verbale di dibattimento e norme per la sua compilazione.  http://= art. 374. Contenuto del processo verbale di dibattimento e norme per la sua compilazione.
   art. 375.  Del giudizio in contumacia, del giudizio direttissimo e del giudizio per decreto.  http://= art. 375. Del giudizio in contumacia, del giudizio direttissimo e del giudizio per decreto.
   art. 376.  Applicazione delle norme del codice di procedura penale.  http://= art. 376. Applicazione delle norme del codice di procedura penale.
   art. 377.  Reati per i quali non si procede al giudizio in contumacia.  http://= art. 377. Reati per i quali non si procede al giudizio in contumacia.
   art. 378.  Notificazione delle sentenze contumaciali. Ricorso.  http://= art. 378. Notificazione delle sentenze contumaciali. Ricorso.
   art. 379.  Casi e procedura del giudizio direttissimo.  http://= art. 379. Casi e procedura del giudizio direttissimo.
   art. 380.  Atti del giudizio direttissimo.  http://= art. 380. Atti del giudizio direttissimo.
   art. 381.  Sostituzione del procedimento ordinario al giudizio direttissimo.  http://= art. 381. Sostituzione del procedimento ordinario al giudizio direttissimo.
   art. 382.  Casi del giudizio per decreto.  http://= art. 382. Casi del giudizio per decreto.
   art. 383.  Poteri del presidente o del giudice relatore delegato.  http://= art. 383. Poteri del presidente o del giudice relatore delegato.
   art. 384.  Requisiti formali del decreto penale. Opposizione.  http://= art. 384. Requisiti formali del decreto penale. Opposizione.
   art. 385.  Procedimento relativo all'opposizione.  http://= art. 385. Procedimento relativo all'opposizione.
   art. 386.  Denuncia del decreto penale al tribunale supremo militare, per annullamento.  http://= art. 386. Denuncia del decreto penale al tribunale supremo militare, per annullamento.
   art. 387.  Motivi di ricorso contro le sentenze dei tribunali militari.  http://= art. 387. Motivi di ricorso contro le sentenze dei tribunali militari.
   art. 388.  Ricorso dell'imputato.  http://= art. 388. Ricorso dell'imputato.
   art. 389.  Termine per la presentazione del ricorso.  http://= art. 389. Termine per la presentazione del ricorso.
   art. 390.  Dichiarazione di ricorso.  http://= art. 390. Dichiarazione di ricorso.
   art. 391.  Notificazione del ricorso del pubblico ministero all'imputato.  http://= art. 391. Notificazione del ricorso del pubblico ministero all'imputato.
   art. 392.  Presentazione e sottoscrizione dei motivi di ricorso.  http://= art. 392. Presentazione e sottoscrizione dei motivi di ricorso.
   art. 393.  Avviso al difensore.  http://= art. 393. Avviso al difensore.
   art. 394.  Fissazione dell'udienza e conseguenti provvedimenti.  http://= art. 394. Fissazione dell'udienza e conseguenti provvedimenti.
   art. 395.  Deliberazione della sentenza.  http://= art. 395. Deliberazione della sentenza.
   art. 396.  Annullamento senza rinvio.  http://= art. 396. Annullamento senza rinvio.
   art. 397.  Annullamento con rinvio.  http://= art. 397. Annullamento con rinvio.
   art. 398.  Esclusione della sanzione pecuniaria in caso di inammissibilità o rigetto del ricorso.  http://= art. 398. Esclusione della sanzione pecuniaria in caso di inammissibilità o rigetto del ricorso.
   art. 399.  Limite dell'applicazione della pena nel giudizio di rinvio.  http://= art. 399. Limite dell'applicazione della pena nel giudizio di rinvio.
   art. 40.   Adempimento di un dovere.  http://= art. 40.  Adempimento di un dovere.
   art. 400.  Casi di ricorso. Presentazione dei motivi.  http://= art. 400. Casi di ricorso. Presentazione dei motivi.
   art. 401.  Norma generale.  http://= art. 401. Norma generale.
L3-Titolo VI   Dell'esecuzione http://= Titolo VI art. 402 Dell'esecuzione
   art. 402.  Applicazione delle norme del codice di procedura penale.  http://= art. 402. Applicazione delle norme del codice di procedura penale.
   art. 403.  Pluralità di condanne per il medesimo fatto.  http://= art. 403. Pluralità di condanne per il medesimo fatto.
   art. 404.  Esecuzione della condanna alla pena di morte.  http://= art. 404. Esecuzione della condanna alla pena di morte.
   art. 405.  Esecuzione di pene detentive inflitte dal giudice militare.  http://= art. 405. Esecuzione di pene detentive inflitte dal giudice militare.
   art. 406.  Esecuzione di pene detentive inflitte dal giudice ordinario.  http://= art. 406. Esecuzione di pene detentive inflitte dal giudice ordinario.
   art. 407.  Sostituzione di pene.  http://= art. 407. Sostituzione di pene.
   art. 408.  Identificazione delle persone arrestate per esecuzione di pena.  http://= art. 408. Identificazione delle persone arrestate per esecuzione di pena.
   art. 409.  Tribunale e Ufficio militare di sorveglianza.  http://= art. 409. Tribunale e Ufficio militare di sorveglianza.
   art. 410.  Esecuzione di pene pecuniarie.  http://= art. 410. Esecuzione di pene pecuniarie.
   art. 411.  Esecuzione di pene accessorie.  http://= art. 411. Esecuzione di pene accessorie.
   art. 412.  Riabilitazione.  http://= art. 412. Riabilitazione.
   art. 413.  Contestazione sulla proprietà delle cose sequestrate. Competenza del giudice ordinario.  http://= art. 413. Contestazione sulla proprietà delle cose sequestrate. Competenza del giudice ordinario.
   art. 414.  Applicazione delle norme del codice di procedura penale.  http://= art. 414. Applicazione delle norme del codice di procedura penale.
L3-Titolo VII   Della procedura dei tribunali militari di bordo http://= Titolo VII art. 415 Della procedura dei tribunali militari di bordo
   art. 415.  Istruzione preliminare.  http://= art. 415. Istruzione preliminare.
   art. 416.  Atti di polizia giudiziaria in territorio estero.  http://= art. 416. Atti di polizia giudiziaria in territorio estero.
   art. 417.  Decisione del comandante sui risultati della istruzione preliminare.  http://= art. 417. Decisione del comandante sui risultati della istruzione preliminare.
   art. 418.  Ordine di archiviazione degli atti o dichiarazione d'incompetenza.  http://= art. 418. Ordine di archiviazione degli atti o dichiarazione d'incompetenza.
   art. 419.  Rinvio diretto a giudizio.  http://= art. 419. Rinvio diretto a giudizio.
   art. 420.  Ordine di procedere alla istruzione.  http://= art. 420. Ordine di procedere alla istruzione.
   art. 421.  Atti della istruzione.  http://= art. 421. Atti della istruzione.
   art. 422.  Atti da compiersi in territorio estero  http://= art. 422. Atti da compiersi in territorio estero
   art. 423.  Chiusura della istruzione.  http://= art. 423. Chiusura della istruzione.
   art. 424.  Inoppugnabilità delle sentenze istruttorie.  http://= art. 424. Inoppugnabilità delle sentenze istruttorie.
   art. 425.  Riapertura della istruzione.  http://= art. 425. Riapertura della istruzione.
   art. 426.  Atti preliminari al giudizio.  http://= art. 426. Atti preliminari al giudizio.
   art. 427.  Dibattimento; sentenza; processo verbale di dibattimento.  http://= art. 427. Dibattimento; sentenza; processo verbale di dibattimento.
   art. 428.  Esecuzione delle sentenze; sospensione; proposte di grazia  http://= art. 428. Esecuzione delle sentenze; sospensione; proposte di grazia
   art. 429.  Giudizio in contumacia.  http://= art. 429. Giudizio in contumacia.
   art. 430.  Ricorso per annullamento.  http://= art. 430. Ricorso per annullamento.
   art. 431.  Revisione.  http://= art. 431. Revisione.
   art. 432.  Sostituzione di pene e revoca della sospensione condizionale della pena.  http://= art. 432. Sostituzione di pene e revoca della sospensione condizionale della pena.
L3-Titolo VIII   Dell'estradizione http://= Titolo VIII art. 433 Dell'estradizione
   art. 433.  Estradizione dall'estero.  http://= art. 433. Estradizione dall'estero.
     
 Cliccare su [*] per avviare la relativa ricerca.